SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Capodanno: animali morti per i botti, bilancio meno grave dello scorso anno

1' di lettura
1868

cani e gatti

Sarebbero 132 i cani e 105 i gatti morti, secondo le segnalazioni ricevute dall'Aidaa. Risultano invece dispersi 450 cani e più di 500 gatti.

Il bilancio di Capodanno, secondo l'Aidaa, conferma un 'bollettino di guerra' tuttavia sarebbe meno grave dell'anno precedente: erano stati 500 infatti i cani e i gatti uccisi a causa dei botti.

La maggior parte delle segnalazioni arrivano dal sud Italia in particolare da Campania, Puglia e Sicilia, mentre per quanto riguarda gli animali fuggiti, sia cani che gatti il maggior numero di segnalazioni arriva da Lombardia, Toscana ed Emilia Romagna. Ma, sottolinea l'Aidaa, il bilancio potrebbe essere maggiore dato che non esiste un bollettino ufficiale.



cani e gatti

Questo è un articolo pubblicato il 01-01-2012 alle 22:21 sul giornale del 02 gennaio 2012 - 1868 letture