SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Palermo: covo di Riina diventa caserma dei Carabinieri

1' di lettura
1538

Dopo 19 anni di abbandono la villa in cui il boss mafioso Toto' Riina ha trascorso l'ultimo periodo della sua latitanza diventerà entro un anno una caserma dei carabinieri.

"Un atto altamente simbolico - ha dichiarato il comandante provinciale dell'Arma generale Teo Luzi - da struttura della criminalita' questo luogo diventa un presidio di legalità".

L'assessorato regionale alle infrastrutture finanzierà l'opera di recupero con un milione e 300 mila euro, mentre la gara pubblica che assegnerà i lavori avverrà il 23 febbraio. Da dicembre questo tipo di interventi e' reso obbligatorio da una legge della Regione Sicilia.

La lussuosa villa, un reticolo di stanze con giardino e piscina, è ora invasa dalle sterpaglie, si notano ovunque i segni del degrado. La cerimonia di consegna della struttura e' stata ospitata dall'Ordine dei giornalisti che ha sede in una villa dello stesso residence pure confiscata alla famiglia Sansone.



Questo è un articolo pubblicato il 13-01-2012 alle 17:36 sul giornale del 14 gennaio 2012 - 1538 letture