SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
comunicato stampa

S&P: 'Possibili altri declassamenti'

1' di lettura
1687

Spagna e Italia sono tra i Paesi più vulnerabili con la possibilità di un immediato peggioramento della situazione economica. Lo ha dichiarato Moritz Kraemer, managing director di S&P per il debito sovrano dell'Europa, commentando le decisioni del rating.

Il rifinanziamento di Spagna e Italia sarebbe la portata del fondo Efsf, anche se in condizioni "normali" il debito dei due Paesi sarebbe gestibile.

"Sono in aumento i rischi sulla scia della crisi dei debiti sovrani ed ulteriori declassamenti sono possibili", ha detto Kraemer che ha avvertito come esista un considerevole rischio di un ulteriore peggioramento di bilancio nonostante i piani varati dagli stati per fronteggiare la crisi.

La politica italiana, sotto il nuovo governo guidato da Mario Monti, è cambiata "in modo marcato ma i progressi italiani non sono sufficienti a superare i venti contrari".



Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-01-2012 alle 19:46 sul giornale del 16 gennaio 2012 - 1687 letture