SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Iraq: un'autobomba esplode in un complesso residenziale, almeno 8 morti

1' di lettura
1675

iraq

Un'autobomba è esplosa, lunedì mattina, all'interno di un complesso abitativo di Mossul in Iraq provocando almeno 8 morti. Lo riferiscono fonti di polizia e mediche secondo le quali ci sarebbero anche 4 feriti.

Il complesso residenziale, che ospita i membri della comunità di origine curda Shabak, si trova a 390 chilometri a nord di Baghdad. Mossul è stata per anni uno dei bastioni di Al Qaida e una delle aree di maggior resistenza nella guerra seguita all'invasione americana nel 2003.

Nella zona, vivono circa 30 mila membri della minoranza, perseguitata ai tempi di Saddam Hussein e più volte bersaglio degli attentati terroristici dopo la caduta del regime.



iraq

Questo è un articolo pubblicato il 16-01-2012 alle 14:53 sul giornale del 17 gennaio 2012 - 1675 letture