SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Braccialetto elettronico contro l'obesità infantile, polemica a New York

1' di lettura
1422

obesità infantile

Polemiche a New York per l'iniziativa di un professore di educazione fisica del distretto scolastico di Long Island: il docente avrebbe imposto agli studenti sovrappeso di indossare il 'Polar Active Electro', un braccialetto elettronico.

Grazie a questo strumento, che va portato al polso, è possibile valutare l'attività fisica e il conseguente beneficio per i ragazzi. Inoltre, il braccialetto elettronico invierebbe agli insegnanti le informazioni relative alle 24 ore precedenti tramite computer. Dall'osservazione di questi dati, poi, l'insegnante può stabilire un piano di allenamento idoneo a ridurre il peso degli studenti.

Tuttavia l'idea di Ted Nagengast, direttore del Dipartimento di Atletica del distretto scolastico di Bay Shore a Long Island, nel tentativo di combattere il problema dell'obesità, largamente diffuso negli Stati Uniti ha trovato contrari alcuni genitori dei ragazzi che hanno accusato la scuola di averli adottati senza averli consultati prima.



obesità infantile

Questo è un articolo pubblicato il 17-01-2012 alle 15:27 sul giornale del 18 gennaio 2012 - 1422 letture