SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Dengue, 40% della popolazione mondiale a rischio

1' di lettura
1721

zanzara

L'Organizzazione mondiale della salute lancia l'allarme sulla sempre più crescente diffusione del virus dengue.

La malattia, che viene trasmessa all'uomo attraverso la puntura della stessa zanzara portatrice della febbre gialla, è particolarmente diffusa nel sud-est asiatico e nel Pacifico occidentale, e fino al 1970 solo nove paesi ne aveva registrato delle epidemie.

Ora la febbre emorragica è endemica in oltre 100 stati, e a rischio sarebbero più di 2,5 miliardi di persone. Recenti stime dell'Oms parlano di circa 50-100 milioni di casi all'anno di infezioni da dengue.

La mortalità per dengue febbrile emorragica è del 20% in persone non trattate, valore che può scendere fino all'1% nel caso di terapie intensive di supporto.



zanzara

Questo è un articolo pubblicato il 26-01-2012 alle 18:51 sul giornale del 27 gennaio 2012 - 1721 letture