SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Palermo: scossa di terremoto sveglia la popolazione, magnitudo 4.3

1' di lettura
1711

terremoto

Brusco risveglio per i palermitani che, venerdì mattina, attorno alle 8:21 sono stati svegliati da una scossa di terremoto con magnitudo 4.3.

Il sisma, registrato in mare a circa 10 chilometri da Palermo, a una decina di chilometri di profondità e a 20 chilometri circa dal sistema di faglie noto, è stato avvertito dalla popolazione ma dalle verifiche effettuate dalla Sala Situazione Italia del Dipartimento della Protezione Civile non avrebbe causato danni a persone o cose.

Tuttavia molti cittadini si sono radunati in strada, anche in pigiama, ed hanno ritirato i figli che stavano per entrare a scuola. Scene di panico dunque e centralini di Polizia e Vigili del Fuoco intasati. Lezioni sospese nelle scuole e uffici pubblici evacuati.



terremoto

Questo è un articolo pubblicato il 13-04-2012 alle 15:42 sul giornale del 14 aprile 2012 - 1711 letture