SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Pulitzer: premiati due media online

1' di lettura
1845

Per la prima volta nella storia due giornalisti di media online sono stati insigniti del prestigioso riconoscimento, nato nel 1917 e assegnato ogni anno dalla Columbia University. I vincitori: l'inviato di guerra David Wood dell'Huffington Post, e il vignettista Matt Wuerker di Politico.com

David Wood, giornalista dell'Huffington Post ha ricevuto il Pulitzer per la categoria "Interni" per i suoi reportage sui veterani reduci dall'Afghanistan e Iraq. Matt Wuerker è stato insignito del "Nobel del giornalismo" per le sue vignette satiriche irriverenti.

Secondo Rem Reider, direttore dell'American Journalism Review, l'assegnazione dei premi 2012 dimostra che "i Pulitzer si sono mossi, anche se lentamente, da un focus esclusivo sulla carta stampata. Il mondo è cambiato notevolmente e ci sono molti interessanti sviluppi con le notizie digitali".

Ma tra i vincitori non mancano i reporter dei quotidiani tradizionali. Il New York Times, per esempio, ha vinto il premio per il giornalismo internazionale con i reportaje dall-Africa di Jeffrey Gettleman e un altro riconoscimento per le inchieste sulla crisi di David Kocieniewski.

Un'altra novità del Pulitzer 2012 è la presenza di alcune categorie senza vincitori. La giuria ha ritenuto opportuno non assegnare i premi per la categoria "Narrativa" e "Editorial writing" perchè nessun concorrente si è distinto in modo particolarmente postivo rispetto agli standard canonici.



Questo è un articolo pubblicato il 17-04-2012 alle 21:52 sul giornale del 18 aprile 2012 - 1845 letture