Facebook: sbarco a Wall Street 'piace', sale il prezzo atteso per il collocamento

1' di lettura 15/05/2012 - Cresce l'interesse degli investitori per lo sbarco di Facebook in borsa, previsto per venerdì.

Il gruppo guidato da Mark Zuckerberg ha deciso di aumentare il prezzo atteso per il collocamento delle azioni, che si attesta ora tra i 34 e i 38 dollari, contro i precedenti 28-35 dollari.

Sale perciò la valutazione della società, che passa da 77-96 miliardi a 93-104 miliardi di dollari, anche se alcuni analisti americani ritengono eccessivo il prezzo atteso per l'Ipo.






Questo è un articolo pubblicato il 15-05-2012 alle 15:36 sul giornale del 16 maggio 2012 - 1915 letture

In questo articolo si parla di economia, facebook, marco vitaloni, wall street

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/y5e





logoEV