Lutto nella letteratura messicana, si è spento Carlos Fuentes

1' di lettura 15/05/2012 - All'età di 83 anni si è spento a Città del Messico lo scrittore Carlos Fuentes. A dare il triste annuncio il presidente messicano Felipe Calderon.

Lo scrittore messicano, che da tempo era ricoverato in ospedale per problemi cardiaci, nel 1987 aveva ricevuto il prestigioso premio per la letteratura in lingua spagnola 'Cervantes'; nel 1994 ha ricevuto il Premio Grinzane Cavour; nel 2004 il Premio letterario Giuseppe Acerbi con il romanzo 'Gli anni con Laura Diaz' (suo ultimo romanzo, uscito nel 1999) e nel 2009 in Spagna il titolo di Cavaliere di Gran Croce di Isabella la Cattolica.

Fuentes, nato a Panama, ha pubblicato oltre 40 opere tra saggi e romanzi. Tra i più noti 'La morte di Artemio Cruz' e 'Terra nostra'.






Questo è un articolo pubblicato il 15-05-2012 alle 23:54 sul giornale del 16 maggio 2012 - 2321 letture

In questo articolo si parla di attualità, Sudani Alice Scarpini, Carlos Fuentes

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/y6V





logoEV