Belgio: al via il processo a Mladic

ratko mladic 1' di lettura 16/05/2012 - E' iniziato davanti al Tribunale penale dell'Aja il processo a Ratko Mladic, l'ex leader militare dei serbi di Bosnia durante la guerra nell'Ex Jugoslavia, accusato di genocidio e crimini di guerra e contro l'umanità.

Il 70enne Mladic, arrestato in Serbia il 26 maggio 2011 dopo 16 anni di latitanza, si è presentato sorridente in aula.

Il Boia di Srebenica "ha guidato la pulizia etnica in Bosnia" ha detto il rappresentante dell'accusa, Dermot Groome, aprendo il suo intervento davanti ai giudici del tribunale internazionale.

Mladic viene considerato il principale responsabile dell'assedio di Sarajevo e del massacro di Srebenica, in cui vennero uccisi più di 8mila bosniaci musulmani.






Questo è un articolo pubblicato il 16-05-2012 alle 15:35 sul giornale del 17 maggio 2012 - 1836 letture

In questo articolo si parla di attualità, bosnia, genocidio, ratko mladic, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/y8O





logoEV