SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

USA: boom di fotografi in sala parto

1' di lettura
1757

neonato
Documentare tutto, fin dal primo attimo di vita. L'ultima moda americana porta i fotografi fin dentro alla sala parto. Un vero e proprio boom dei fotografi delle nascite, tanto che negli Usa è nata un'associazione internazionale dei professionisti del mestiere.

L'associazione internazionale dei fotografi professionisti delle nascite, nata in Texas, è stata bombardata - riporta il New York Times - da chiamate da altri stati americani e ora si è ingrandita e conta 400 fotografi sparsi per il paese.

Il fenomeno ha riscosso grande successo grazie all'aumento di interesse per l'esperienza del parto e il desiderio dei neogenitori di catturare tutti i momenti della nuova vita fin dall'inizio, magari condividendoli sui social network più diffusi.

Alcuni di essi si limitano a immortalare solo il momento del parto, altri invece offrono pacchetti completi che prevedono di iniziare il book fotografico sin dalla gravidanza allargandolo anche ai membri della famiglia. In moltiospedali americani vige ancora il divieto per macchina fotografica o video, madottori e infermiere in molti casi infrangono le regole interne e consentono scatti e riprese.

I prezzi vanno dai 700 dollari a cifre ben più elevate, fino a 1.895 dollari o più.



neonato

Questo è un articolo pubblicato il 18-06-2012 alle 14:48 sul giornale del 19 giugno 2012 - 1757 letture