Russia: alluvione nel sud-est del paese, oltre 150 vittime

alluvione Russia 1' di lettura 08/07/2012 - Violente tempeste si sono abbattute sulla regione di Krasnodar, sponda russa del Mar Nero, causando distruzioni e allagamenti.

Il bilancio provvisorio parla di almeno 150 morti, di cui 123 solo nel distretto di Krymsk, il più colpito. Intere zone interamente allagate, decine le case portate via dalla furia del vento.

Oltre 13 mila persone sono state evacuate dalle loro abitazioni inondate dalle acque. Completamente paralizzato il sistema dei trasporti, con decine di treni bloccati.

Il presidente russo, Vladimir Putin, ha visitato la regione di Krasnodar, e ha chiesto ai vertici della Commissione federale d'inchiesta di per verificare l'operato di tutte le autorità.






Questo è un articolo pubblicato il 08-07-2012 alle 15:34 sul giornale del 09 luglio 2012 - 2041 letture

In questo articolo si parla di attualità, Russia, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BlU