Green Hill: cuccioli di beagle presto in affidamento alle famiglie

Beagle 1' di lettura 23/07/2012 - I 2.700 beagle dell'allevamento Green Hill nei prossimi giorni potranno essere adottati dalle famiglie.

Dopo il sequestro per maltrattamento dell'azienda di Montichiari che allevava cani destinati ai laboratori di vivisezione, la Procura di Brescia aveva assegnato la custodia dei cuccioli di beagle a Legambiente e alla Lav.

Ora le due associazioni si sono accordate sulle modalità tramite cui gli animali liberati verranno dati in custodia a chiunque si candidi.






Questo è un articolo pubblicato il 23-07-2012 alle 18:10 sul giornale del 24 luglio 2012 - 2440 letture

In questo articolo si parla di attualità, legambiente, maltrattamenti animali, vivisezione, lav, marco vitaloni, beagle, green hill

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/BYi





logoEV