L'Emilia torna a tremare: scossa di magnitudo 4.5 nell'Appennino piacentino

1' di lettura 03/10/2012 - Una breve scossa di terremoto è stata avvertita alle 16.41 in tutta l'Emilia e in Lombardia, Veneto, Ligura e Toscana.

L'evento sismico, di magnitudo 4.5, è stato localizzato nella valle del Trebbia, in provincia di Piacenza. Secondo le rilevazioni dell'Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia i comuni più vicini all'epicentro sono Bettola, Morfasso, Farini e Ponte dell'Olio. Secondo la Protezione Civile non si sono registrati danni a persone o cose.






Questo è un articolo pubblicato il 03-10-2012 alle 18:18 sul giornale del 04 ottobre 2012 - 1868 letture

In questo articolo si parla di cronaca, terremoto, emilia romagna, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Ewb





logoEV