Vendola contro Ryanair che definisce Bari 'cittá della mafia'

Nichi Vendola 1' di lettura 07/10/2012 - Una hostess di Ryanair avrebbe detto nel consueto messaggio di accoglienza "Benvenuti a bordo di questo volo Ryanair da Parigi Beauvais a Bari, la città della mafia e di San Nicola". Ed é súbito polemica. “Siamo in attesa delle scuse di Ryanair", lo afferma il governatore della Puglia, Nichi Vendola.

"E' un'immagine caricaturale e stereotipata - continua Vendola - sul Sud si è messo il timbro della mafia salvo poi scoprire che la 'ndrangheta ha gran parte delle sue attivita' in Padania".

Che Bari sia la città di San Nicola è indubbio ma una cittadina barese presente sul volo si è sentita invece molto offesa nella parte che trattava della mafia, e una volta a terra ha scritto alla compagnia ricordando loro che i passeggeri sono "paganti" e che "la Puglia ha sostenuto Ryanair con soldi pubblici, affinché un paio di anni fa stabilisse un hub".

Inoltre qualcun'altro si potrebbe sentire offeso anche per il fatto che la presunta frase sia stata detta solo in inglese, ipotizzando quindi che la hostess, oltre ad avere presunti preconcetti, sarebbe anche convinta che gli italiani ignorano ogni altra lingua straniera.

Non si sa cosa se la compagnia si scuserà prendendo magari qualche provvedimento disciplinare nei confronti della sua assistente, oppure lascerà cadere nel vuoto la protesta. C erto è che quanto è accaduto non fa certo bene all’immagine della compagnia.






Questo è un articolo pubblicato il 07-10-2012 alle 20:05 sul giornale del 08 ottobre 2012 - 2131 letture

In questo articolo si parla di attualità, volo, giulia angeletti, mafia, razzismo, hostess, ryanair, Nichi Vendola

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/EFl





logoEV