Olanda: furto da film in un museo di Rotterdam

ladri 1' di lettura 17/10/2012 - Colpo grosso al museo Kunsthal di Rotterdam che ospita un’esposizione temporanea di opere d’avanguardia della fondazione Triton. Sette dipinti, fra cui alcuni capolavori di Pablo Picasso, Henri Matisse, Claude Monet e Paul Gaugin, sono stati rubati da ignoti che si sono introdotti nelle sale del museo.

I quadri erano stati riuniti in questa galleria per un evento speciale, il festeggiamento del suo ventesimo anniversario. Per l’occasione appunto è stata organizzata una mostra di soli autori del XIX e del XX secolo.

Precisamente sono stati rubati “La lettrice in bianco e giallo” di Matisse, “Donna davanti una finestra aperta” di Gauguin, “Testa di Arlecchino” di Picasso, “Waterloo Bridge” e “Charing Cross bridge” entrambi di Monet, “Autoritratto” di Van Meyer de Haan e “Donna con gli occhi chiusi” di Lucien Freud.

Valore della refurtiva? Oltre 200 milioni di euro anche se i dipinti rubati non erano i più costosi della mostra.






Questo è un articolo pubblicato il 17-10-2012 alle 02:55 sul giornale del 17 ottobre 2012 - 3006 letture

In questo articolo si parla di attualità, giulia angeletti, furto, ladro, reato, olanda, Rotterdam1Picasso1

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/E3u





logoEV