Grecia: diffonde lista di grandi evasori, arrestato un giornalista

somma di denaro 1' di lettura 28/10/2012 - Il giornalista Costas Vaxevanis è stato arrestato dalla polizia greca per aver pubblicato i nomi di oltre 2000 titolari di conti correnti in Svizzera, presunti evasori fiscali.

I nomi erano contenuti in una lista inviata al governo di Atene nel 2010 dall'allora ministro delle finanze francese Christine Lagarde. Due anni fa, l'allora ministro Papacostantinou ne bloccò la pubblicazione, poi il documento segreto andò perso.

Fino a sabato, quando è apparso su numerose riviste. Vaxevanis, direttore del magazine Hot Doc, è stato quindi arrestato per aver violato le leggi sulla privacy.






Questo è un articolo pubblicato il 28-10-2012 alle 17:28 sul giornale del 29 ottobre 2012 - 2002 letture

In questo articolo si parla di attualità, privacy, somma di denaro, grecia, evasori fiscali, marco vitaloni

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Fsd





logoEV