SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Morto Luciano Barca, partigiano, economista e storico esponente del Pci

1' di lettura
2826

luciano barca

E' morto all'età di 92 anni Luciano Barca, partigiano, economista, giornalista, politico e padre dell'attuale ministro per la Coesione Territoriale Fabrizio Barca.

Barca,autore di numerosi testi politici ed economici, è stato un esponente di spicco del Pci, fin dal 1945. Nato a Roma nel '20, ai laureò in giurisprudenza alla Sapienza. Ufficiale di Marina durante la Seconda Guerra Mondiale, partecipò alla Resistenza ammutinandosi contro il comandante del sommergibile "Ambra" su cui era imbarcato e attaccando con successo una silurante tedesca.

Dopo la guerra si iscrisse al Partito Comunista e divenne giornalista per L'Unità, di cui diventò anche direttore. Membro del Comitato Centrale del PCI dal 1956, Luciano Barca è stato uno degli economisti di riferimento del partito. Fu deputato per sei legislature a partire dal 1963, e senatore dal 1987 al 1992. Contrario alla svolta della Bolognina, Barca uscì dai Ds nel '97.



luciano barca

Questo è un articolo pubblicato il 08-11-2012 alle 20:43 sul giornale del 09 novembre 2012 - 2826 letture