SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Completata la mappatura del dna del maiale: è molto simile all'uomo

1' di lettura
4485

Maiale

Il genoma umano e quello suino hanno molti punti in comune, alcuni nuovi e inaspettati.

E' quello che è emerso dal completamento della mappa del dna del maiale, realizzata dal consorzio internazionale Swine Genome Sequencing Consortium, coordinato dal ricercatore olandese Martien Groenen della Wageningen University. Lo studio ha coinvolto 54 gruppi di ricerca in 12 diversi paesi, tra cui l'Italia, con il Parco Tecnologico Padano.

I risultati della ricerca, pubblicati su "Nature", avranno un impatto notevole nella ricerca biomedica, estendendo il potenziale di questa specie come modello di studi e per la sperimentazione di farmaci.

È emerso infatti che esistono ben 112 corrispondenze con gli aminoacidi coinvolti nelle malattie che colpiscono l'uomo. Inoltre sono state individuate diverse varianti genetiche che possono essere collegati ad un aumento del rischio di alcune malattie negli esseri umani, come l'obesità, il diabete, il morbo di Alzheimer e il morbo di Parkinson.



Maiale

Questo è un articolo pubblicato il 15-11-2012 alle 18:57 sul giornale del 16 novembre 2012 - 4485 letture