SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Rho: infarto stronca collaboratore della Ifi sul treno, è polemica soccorsi

1' di lettura
2006

E' deceduto giovedì a bordo del treno Frecciarossa Giorgio Masini 56enne manager dell'azienda Ifi. E' polemica tra i passeggeri per la cattiva gestione dei soccorsi.

Giorgio Masini, originario di San Giovanni in Marignano ma residente a Borgo Santa Maria, si è sentito male a bordo del Frecciarossa che dalla stazione di Torino lo avrebbe portato a Milano. Colto da malore poco dopo la stazione di Porta Susa, il 56enne collaboratore dell'azienda Ifi, è morto dopo 40 minuti di agonia, a bordo dell'ambulanza che lo attendeva alla stazione di Rho.

Oggi si terrà l'autopsia, ma non si placa la polemica tra i passeggeri che hanno assistito all'agonia dell'uomo e chiesto invano di fermare il treno. Trenitalia ha risposto che si e' trattata della ''soluzione piu' tempestiva''.



Questo è un articolo pubblicato il 18-11-2012 alle 11:12 sul giornale del 19 novembre 2012 - 2006 letture