SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

E' di uno studente siciliano l'app più scaricata al mondo

1' di lettura
2981

Smartphone, Iphone, tecnologia

Viene da Enna l'app per smartphone e tablet più scaricata al mondo.

A crearla è stato infatti Andrea Giarrizzo, 20enne studente di informatica all'Università di Catania. Il giovane siciliano ha inventato un'applicazione gratuita per scaricare sui dispositivi che utilizzano Android i video da YouTube. Ha anche vinto un premio di 100mila dollari messo in palio in un concorso da Samsung.

Sempre più giovani si stanno dedicando allo sviluppo di app come fonte di guadagno: il settore è infatti in forte crescita, offre numerose opportunità a chi è in grado di coglierle. La richiesta è elevatissima, e si fa sempre più forte anche la concorrenza.

Ma secondo alcuni studi effettuati negli Stati Uniti solo una piccola minoranza di sviluppatori riesce a ricavare abbastanza per vivere. E in gran parte si tratta di app create diversi anni fa, agli albori del settore.



Smartphone, Iphone, tecnologia

Questo è un articolo pubblicato il 19-11-2012 alle 18:28 sul giornale del 20 novembre 2012 - 2981 letture