SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Israele-Hamas, è tregua

1' di lettura
1876

israele palestina

E' stato finalmente trovato l'accordo per il cessate il fuoco tra Israele e Hamas.

L'annuncio è arrivato dal Cairo, in un conferenza stampa congiunta del presidente egiziano Morsi e del segretario di Stato americano Hillary Clinton. Entrambe le parti hanno cessato le ostilità a partire dalle 20 di mercoledì. L'accordo prevede lo stop dei raid aerei e degli omicidi mirati da parte di Israele e il lancio di razzi da parte di tutte le fazioni palestinesi. Verranno poi aperti i varchi della Striscia di Gaza per facilitare il passaggio delle persone.

Parlando alla nazione, il premier israeliano Benjamin Netanyahu ha spiegato di aver accettato la tregua su pressione americana, e di aver concordato con Barack Obama l'impegno a lavorare insieme per fermare il traffico e il contrabbando di armi verso Gaza. Poco prima del cessate il fuoco, il ministro della Difesa Ehud Barak aveva dichiarato che tutti gli obiettivi dell'operazione militare erano stati raggiunti.

La tregua dunque arriva dopo otto giorni di ostilità, costati la vita a oltre 140 palestinesi e 5 israeliani. Tregua che sembrava non potesse più arrivare, dopo che in giornata era esplosa una bomba su un autobus a Tel Aviv, ferendo 20 persone, seguita in risposta da due pesanti attacchi aerei di Israele.



israele palestina

Questo è un articolo pubblicato il 22-11-2012 alle 00:14 sul giornale del 22 novembre 2012 - 1876 letture