SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Malore del pilota, un passeggero fa atterrare l'areo

1' di lettura
3270

atr-72aereo

Un passeggero è stato protagonista nell'atterraggio di emergenza cui è stato costretto, nella notte fra domenica e lunedì, il volo Lufthansa partito dall'aeroporto americano di Newark e diretto a Francoforte. Mentre il Boeing 747 con 264 persone a bordo sorvolava l'Atlantico, un malore improvviso ha colpito il co-pilota e così ci ha pensato un passeggero a salvare la situazione.

Si decide per un atterraggio d'emergenza a Dublino. Dopo l'annuncio in cabina, a sorpresa un passeggero si qualifica come pilota di una compagnia nordamericana, abilitato al volo sui Boeing 747, e si siede ai comandi.

Una portavoce della compagnia tedesca ha confermato l'episodio rivelato dal quotidiano 'Irish Indipendent' e ha definito "un eroe" il passeggero, in possesso di una licenza per guidare aerei B747.

L'aereo ha così potuto atterrare senza difficoltà alle 5.30 all'aeroporto di Dublino, con il pilota malato che e' stato subito condotto in ospedale. Dopo sette ore di sosta nella capitale irlandese l'aereo della Lufthansa ha potuto riprendere il volo verso Francoforte grazie all'arrivo di un nuovo equipaggio.



atr-72aereo

Questo è un articolo pubblicato il 22-11-2012 alle 03:23 sul giornale del 22 novembre 2012 - 3270 letture