SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Corruzione: indagato il generale Pollari

1' di lettura
4625

nicolò pollari

Il generale Nicolò Pollari, ex capo del servizio segreto militare, è indagato per il reato di corruzione nell'ambito di un'inchiesta della Procura di Napoli sui rapporti tra ufficiali della Guardia di Finanza e un immobiliarista napoletano.

Nei confronti di Pollari, del generale Walter Cretella Lombardo, comandante della Gdf del Veneto, e dell'immobiliarista Achille D'Avanzo, sono stati eseguiti decreti di perquisizione firmati dal pm Henry John Woodcock, che coordina l'inchiesta.

Secondo la procura partenopea ci sarebbero delle irregolarità nell'affitto di immobili di prestigio, dati in locazione alla guardia di finanza, con canoni ritenuti esorbitanti. Altre irregolarità sarebbero emerse nella compravendita di edifici a Roma, tra cui un appartamento a Campo dè Fiori, a prezzi ritenuti di molto inferiori a quelli di mercato.

Farebbe riferimento a quest'ultimo filone 'romano' il coinvolgimento di Pollari, attualmente consigliere di stato, nell'inchiesta, nata dalle indagini sulla cosiddetta P4.



nicolò pollari

Questo è un articolo pubblicato il 22-11-2012 alle 18:57 sul giornale del 23 novembre 2012 - 4625 letture