SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Instagram cambia le regole: potrà vendere le foto degli utenti

1' di lettura
2715

instagram

“Instagram rimarrà la stessa applicazione che oggi conoscete e amate".

Utilizzò queste parole, sei mesi fa, il fondatore di Instagram, Kevin Systrom, per rassicurare gli utenti, preoccupati dall'acquisizione della società da parte di Facebook. Ora però il social fotografico si appresta a varare nuove regole relative alla privacy e i termini d’uso, che stravolgono quelle esistenti attualmente.

La nuova policy, che entrerà in vigore a partire dal prossimo 16 gennaio, prevede infatti che la società potrà vendere per scopi pubblicitari le informazioni relative all’utente e alle azioni che compie e le sue fotografie senza che il proprietario riceva alcun compenso economico, nè che ne venga informato. Inoltre Instagram chiarisce sul suo blog che non è suo dovere specificare quando un contenuto è sponsorizzato. A ciò si unisce il fatto che i contenuti generati sull'app saranno liberamente utilizzabili da Facebook.

Ma a differenza del social network di Zuckerberg, ma anche di Twitter e Google+, le linee guida di Instagram non prevedono la possibilità per l'utente di impedire l'uso dei propri contenuti da parte degli inserzionisti pubblicitari. Nella comunità degli utenti è già scoppiata la polemica, con centinaia di persone che minacciano di cancellare i propri account.



instagram

Questo è un articolo pubblicato il 18-12-2012 alle 19:51 sul giornale del 19 dicembre 2012 - 2715 letture