SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Impossibile cancellarsi da Skype: il Garante per la privacy indaga

1' di lettura
2556

skype

Sarebbe impossibile eliminare definitavamente tutti i dati personali degli account di Skype.

Per questo l'Autorità garante per la privacy italiana ha inviato una richiesta di informazioni dettagliate in materia direttamente ai vertici lussemburghesi della società che gestisce la nota piattaforma VoIP, acquisita l'anno scorso da Microsoft per 8 miliardi di dollari.

Tutto è nato dalla segnalazione fatta al Garante da un utente italiano di Skype, allarmato dal fatto che il suo account non fosse stato cancellato del tutto. L'uomo a riguardo aveva contattato direttamente i responsabili di Skype, i quali però hanno risposto che ciò è possibile solo se si indica il mese e l'anno in cui ci si è iscritti al servizio. Sarebbe l'unico modo, dicono, per identificare con chiarezza l'identità del richiedente.

L'Authority chiede quindi a Skype di chiarire quali dati vengano conservati, per quanto tempo e a quali finalità. Si legge nella missiva inviata: "Stiamo valutando le implicazioni sulla protezione dei dati personali degli utenti italiani, con particolare riguardo al rispetto necessario del principio di pertinenza e di non eccedenza delle informazioni rispetto alle finalità per le quali essi sono stati raccolti".



skype

Questo è un articolo pubblicato il 20-12-2012 alle 19:19 sul giornale del 21 dicembre 2012 - 2556 letture