SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Lettonia: alla deriva su lastre di ghiaccio, salvate 200 persone

1' di lettura
2970

Lettonia

Brutta avventura per circa 200 persone, rimaste bloccate per diverse ore su due enormi lastre di ghiaccio alla deriva al largo delle coste della Lettonia, nel Mar Baltico.

Stavano pescando sul ghiaccio, una delle attività più popolari in Lettonia e nelle altre repubbliche ex sovietiche, quando i lastroni di ghiaccio si sono staccati dalla costa. Alcuni di loro sono riusciti ad accorgersi in tempo e a mettersi in salvo, ma molti altri sono rimasti bloccati. Tra loro anche donne e bambini.

Circa 180 persone sono rimaste bloccate su un blocco di ghiaccio alla deriva nella zona di Vakarbulli, a nord della capitale Riga, mentre altre 40 in un secondo lastrone staccatosi a Majori, nei pressi della nota località balneare di Jurmala. Sono stati tutti messi in salvo grazie a un'imponente operazione di soccorso della Marina, che ha visto l'impiego di numerosi mezzi navali ed elicotteri. Operazioni rese ancora più complicate a causa delle cattive condizioni meteo.



Lettonia

Questo è un articolo pubblicato il 29-03-2013 alle 19:51 sul giornale del 30 marzo 2013 - 2970 letture