Civitanova: marito e moglie si tolgono la vita a causa della crisi, il fratello della donna si getta al porto

Anna Maria Sopranzi e Romeo Dionisi 2' di lettura 05/04/2013 - Coniugi si tolgono la vita nella propria abitazione a causa dei problemi economici. L'anziano fratello della donna, sconvolto dal dolore, si getta in mare.

La tragedia, avvenuta venerdì mattina a Civitanova, ha sconvolto un intero paese sottolineando la situazione critica e delicata in cui versa l'Italia. Romeo Dionisi di 63 anni e Anna Maria Sopranzi di 68 anni, a causa dei problemi economici, hanno deciso di togliersi la vita impiccandosi nel garage del proprio appartamento in via Calatafimi.

Dionisi, muratore artigiano, da settembre era infatti disoccupato. Non solo. Dopo la chiusura dell'azienda edile di Napoli per cui lavorava, non aveva più percepito lo stipendio. La coppia fino ad oggi sarebbe andata avanti con la pensione della donna, 500 euro. Una somma insufficiente a pagare l'affitto, le bollette e la spesa quotidiana, oltre due mutui e i contributi che l'uomo doveva versare lavorando con la partita Iva. E proprio a causa di questi problemi economici, secondo quanto appurato dagli investigatori, marito e moglie sarebbero giunti al tragico gesto.

A questo però venerdì mattina si è aggiunta un'ulteriore tragedia. Giuseppe Sopranzi, 73enne fratello della donna, appresa la notizia si è tolto la vita gettandosi al porto. Inutili i soccorsi degli uomini della capitaneria di Porto e del 118.

A scoprire i corpi senza vita dei due coniugi, a seguito del ritrovamento di un biglietto sulla propria auto con scritto 'Scusaci per quello che abbiamo fatto', sono stati i vicini di casa che hanno allertato i carabinieri. Militari che non hanno dubbi sul duplice omicidio a causa delle difficoltà economiche in cui i coniugi Dionisi vivevano da tempo. I coniugi, nonostante l'invito del presidente del consiglio comunale di Civitanova Ivo Costamagna, loro vicino di casa, a rivolgersi ai servizi sociali, non avevano mai chiesto aiuto per la vergogna.






Questo è un articolo pubblicato il 05-04-2013 alle 17:07 sul giornale del 06 aprile 2013 - 2436 letture

In questo articolo si parla di cronaca, civitanova, Sudani Alice Scarpini, anna maria sopranzi, romeo dionisi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Lq2

Leggi gli altri articoli della rubrica fatti tragici





logoEV