Il segreto dell'ispettore Derrick: era stato nelle Ss

Ispettore Derrick 1' di lettura 26/04/2013 - Horst Tappert, il celebre ispettore Derrick della tv, aveva un passato oscuro, un segreto inconfessabile che si è portato nella tomba 5 anni fa: durante la Seconda Guerra Mondiale era stato un soldato delle Ss.

A rivelarlo è stato il Frankfurter Allgemeine Zeitung, secondo cui Tappert aveva fatto parte delle Waffen-SS, le temute unità combattenti al fronte delle Ss, almeno a partire dal 1943. La scoperta è stata fatta per caso dal sociologo tedesco Joerg Becker. Durante le ricerche per un libro, Becker aveva scoperto che l'attore tedesco da giovane aveva avuto contatti con una compagnia teatrale in cui avevano fatto parte numerosi attori vicini al regime hitleriano.

Il sociologo ha quindi indagato scoprendo negli archivi della Wast, l'associazione tedesca che dal 1939 raccoglie le informazioni sui soldati appartenuti all'esercito nazista, che Tappert , in una data imprecisata, entrò a far parte di un battaglione di batterie contraeree delle SS a Arolsen. E il 22 marzo 1943 entrò nel primo reggimento granatieri della divisione 'Testa di morto', allora impegnato sul fronte russo.

L'attore tedesco, morto nel 2008 all'età di 85 anni, non aveva mai fatto menzione di questo suo passato oscuro. In alcune interviste aveva dichiarato di essere stato impiegato come sanitario e di essere stato imprigionato alla fine della guerra. La serie tv che lo vedeva protagonista come l'ispettore Derrick, trasmessa in Germania dal 1974 al 1998, è stata acquistata e vista in 102 paesi in tutto il mondo.






Questo è un articolo pubblicato il 26-04-2013 alle 16:17 sul giornale del 27 aprile 2013 - 3104 letture

In questo articolo si parla di attualità, tv, seconda guerra mondiale, marco vitaloni, ispettore derrick, horst tappert, ss

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Mge





logoEV