Attentato a Palazzo Chigi mentre il governo giura: due carabinieri feriti, arrestato l'attentatore

1' di lettura 28/04/2013 - Domenica mattina mentre a Palazzo Chigi il nuovo governo Letta stava giurando nell'antistante Piazza Colonna Luigi Preiti, 46 anni, nato a Rosarno (RC) ma residente ad Alessandria, ha aperto il fuoco contro due carabinieri ferendo Giuseppe Giangrande, 50 anni, e Francesco Negri, 30 anni. Ferita anche una passante.

Immediatamente l'uomo è stato bloccato ed arrestato. Durante l'arresto sarebbe stato ferito.

L'attentatore, a quanto sembra, era un uomo disperato per la perdita del lavoro e indibitato a causa del gioco d'azzardo. Avrebe voluto sparare ai politici, ma nell'impossibilità ha sparato ai due carabinieri.

L'arma era stata acquistata al mercato nero di Alessandria.

Al momento Preiti è accusato di tentato omicidio, lesioni gravissime e detenzione illegale di armi. L'attentatore è piantonato all'ospedale San Giovanni di Roma.






Questo è un articolo pubblicato il 28-04-2013 alle 18:06 sul giornale del 29 aprile 2013 - 3201 letture

In questo articolo si parla di cronaca, michele pinto

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/Mkk





logoEV