SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Google: palloni aerostatici per portare internet ovunque

1' di lettura
2789

Si chiama Project Loon l'iniziativa lanciata da Google per portare la banda larga nelle zone più remote del pianeta grazie ad una rete di palloni aerostatici.

La "folle" idea di Mountain View consentirebbe di portare l’accesso a internet a costi accessibili nelle aree rurali, remote e poco servite della Terra, ma anche di garantire le comunicazioni nelle zone colpite da disastri naturali. Con velocità simili a quelle dell'attuale rete 3G. Il progetto prevede l'utilizzo di palloni aerostatici trasportati dai venti dell'alta atmosfera a 20 chilometri d'altezza, ben al di sopra delle rotte battute dai velivoli commerciali.

I palloni saranno alimentati a energia solare e controllati da stazioni a terra. Gli utenti potranno collegarsi alla rete usando antenne non dissimili da quelle impiegate per le comunicazioni digitali su piattaforme satellitari. Una prima sperimentazione del progetto anti digital divide è già stata avviata da Google in Nuova Zelanda.



Questo è un articolo pubblicato il 17-06-2013 alle 18:38 sul giornale del 18 giugno 2013 - 2789 letture