SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Torino, mangiano pianta tossica a cena: famiglia in ospedale, bambino in coma

1' di lettura
2887

ambulanza

Quattro persone, tra cui un bambino di 11 anni, sono finite in ospedale in gravi condizioni dopo aver mangiato a cena una pianta tossica coltivata in un vaso sul balcone.

E' successo a Torino lunedì sera. Secondo quanto ricostruito dai carabinieri i quattro ( una coppia di anziani, la figlia e il nipote) si sono sentiti male nella tarda serata e sono stati portati in diversi ospedali della citta.

Il bambino è stato sottoposto a lavanda gastrica ed è ora in coma farmacologico al Regina Margherita. La madre di 46 anni è in rianimazione alle Molinette; la nonna, 66 anni, e il suo compagno di 65 anni sono ricoverati in gravi condizioni all'ospedale Mauriziano.

A preparare e servire a tavola l'insalata killer, forse belladonna, sarebbe stata la nonna. I carabinieri hanno sequestrato la pianta per farla analizzare.



ambulanza

Questo è un articolo pubblicato il 25-06-2013 alle 16:46 sul giornale del 26 giugno 2013 - 2887 letture