Accadde oggi: 15 luglio

1' di lettura 14/07/2013 - Ecco cosa accadde il 15 luglio in tre servizi video.

Nel 1799, nel villaggio di Rosetta, in Egitto, il capitano francese PierreFrançois Bouchard trova la famosa “Stele di Rosetta”, una lastra in basalto che riporta un’iscrizione in tre differenti grafie: geroglifico, demotico e greco. Fu grazie al fatto che l’incisione della stele era riportata anche nel conosciuto greco che più avanti, nel 1822, l’archeologo ed egittologo francese Jean-François Champollion potrà disporre di una chiave decisiva per la comprensione dei geroglifici.

Nel 1834, per regio decreto della reggente spagnola Maria Cristina di Borbone, viene definitivamente soppresso il Tribunale dell’Inquisizione.

Nel 1997, a Miami (Florida), viene assassinato fuori dalla sua casa lo stilista italiano Gianni Versace.







Questo è un comunicato stampa pubblicato il 14-07-2013 alle 23:59 sul giornale del 15 luglio 2013 - 1930 letture

In questo articolo si parla di cultura, storia, Accadde Oggi

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/PjG