Canada: morto Corey Monteith, star della serie tv Glee

Corey Monteith 1' di lettura 14/07/2013 - L'attore Cory Monteith, star della serie televisiva 'Glee', è stato trovato morto in una camera d'albergo di Vancouver, in Canada.

Lo ha annunciato la polizia. Aveva 31 anni. Il corpo senza vita dell'attore è stato ritrovato dal personale all'interno della camera in cui alloggiava, al Fairmont Pacific Rim Hotel. Non si conoscono ancora le cause del decesso. Secondo il vice capo della polizia di Vancouver niente indica che la sua sia stata una morte violenta.

Monteith era rientrato in hotel venerdì notte, dopo una serata con gli amici. Avrebbe dovuto liberare la stanza sabato. Lo staff dell'hotel, dopo aver cercato di mettersi in contatto con lui, è quindi entrato nella stanza trovandolo esanime. L'attore in passato aveva avuto problemi di alcol e droga, e potrebbe essere stata proprio un'overdose a stroncargli la vita.






Questo è un articolo pubblicato il 14-07-2013 alle 17:39 sul giornale del 15 luglio 2013 - 2801 letture

In questo articolo si parla di cronaca, canada, tv, marco vitaloni, glee, corey monteith

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/PqK





logoEV