SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Twitter si scusa con tutte le donne offese sul social network

1' di lettura
2432

twitter

Il direttore generale di Twitter in Gran Bretagna Tony Wang, ha presentato le proprie scuse alle donne che sul noto social network sono state vittime di insulti e minacce, sostenendo che le offese alle donne non possono essere accettate nella vita quotidiana e neanche in quella virtuale.

La polizia inglese si è infatti occupata della vicenda costringendo il social a cercare di porre fine a tweet ingiuriosi. In seguito alla denuncia di otto donne vittime di molestie, infatti Scotland Yard ha aperto un'inchiesta.

Il caso si è scatenato dopo che una giovane blogger britannica Caroline Criado-Perez ha trovato il proprio profilo pieno di minacce, anche di stupro e di morte, per aver ideato una campagna con cui si chiedeva di mettere l’effige di Jane Austin sulle banconote da 10 sterline.

Wang dopo essersi scusato personalmente ha sottolineato il proprio impegno al fine di proteggere i propri utenti dal ripetersi di situazioni simili.



twitter

Questo è un articolo pubblicato il 04-08-2013 alle 21:36 sul giornale del 05 agosto 2013 - 2432 letture