SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Messina: due forti scosse di terremoto. Tanta paura ma nessun danno

1' di lettura
2441

Due scosse di terremoto di magnitudo 4.1 e 4.2 si sono verificate all'1.04 e all'1.06 di mattina sulla costa nord-orientale della Sicilia, in provincia di Messina.

Nessun danno a persone o cose, solo tanta paura. Moltissime le chiamate ai vigili del fuoco per richiedere le verifiche dei danni. Numerose le persone che sono scese in strada a Messina e in molti paesi della provincia. Le scosse sono state nettamente avvertite anche alle isole Eolie, dove abitanti e turisti si sono riversati nelle strade.

Secondo l'Istituto nazionale di Geofiscia e Vulcanologia (Ingv) le due scosse si sono verificate alla profondità di 10,4 chilometri. con epicentro in prossimità dei comuni di Brolo, Ficarra, Gioiosa Marea, Librizzi, Montagnareale, Patti, Piraino, Raccuja, Sant'Angelo di Brolo e Sinagra. Nelle ore successive l'area è stata interessata da uno sciame sismico di minore intensità, circa una ottantina di scosse, con intensità massima 2.6.



Questo è un articolo pubblicato il 16-08-2013 alle 17:26 sul giornale del 17 agosto 2013 - 2441 letture