SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Volley: si chiude con 4 sconfitte in 5 incontri l'avventura dell'Italdonne al Grand Prix

2' di lettura
2385

volley

SAPPORO (GIAPPONE): quattro sconfitte e una vittoria, per un totale di 4 punti in classifica e il 5 posto in classifica: questo il bottino finale della nazionale femminile al Gran Prix.Titolo al Brasile.

Il percorso di qualificazione alle finali del Grand Prix erano state esaltanti per la nazionale azzurra: dopo aver vinto tutte le partite disputatesi al Palagiorge di Montichiari (3-0 contro l'Argentina, 3-0 al Kazakistan e 3-1 contro la Germania) nella seconda settimana l'Italia era stata fermata solo dalla Russia per 3 a 1.

La fase finale è stata invece molto amara per i nostri colori: 4 sconfitte in 5 partite e delle indicazioni tecniche e tattiche che non fanno ben sperare per gli europei. Nonostante le attenuanti (squadra giovane e un libero - Gennari - che in realtà è una banda) il gioco messo in campo dalle azzurre di Mencarelli è stato confusionario e la ricezione sempre in grande difficoltà. A rendere il tutto più negativo è stato poi l'atteggiamento delle ragazze poco combattive nei frangenti più importanti.

La prima sconfitta bruciante arriva contro il Giappone che ha messo in evidenza tutte le lacune in ricezione delle azzurre. Qualche miglioramento si è visto contro la Cina, ma non è bastato per evitare un altro 3 a 0. La prima vittoria e il primo punto arrivano al tie-break contro gli Stati Uniti ma le ragazze di Mencarelli - che perdono anche Noemi Signorile per infortunio - non riescono a replicare contro la Serbia (3-2).

Dopo 3 successi consecutivi degli Usa il Brasile torna a vincere il Grand Prix aggiudicandosi così la manifestazione della FIVB per la nona volta nella sua storia.



volley

Questo è un articolo pubblicato il 01-09-2013 alle 20:39 sul giornale del 02 settembre 2013 - 2385 letture