SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Costa Concordia: al via lunedì le operazioni di raddrizzamento

1' di lettura
2718

Naufragio della Costa Concordia

Se le condizioni meteo lo permetteranno, inizieranno alle ore 6 di lunedì le manovre per il ribaltamento del relitto della Costa Concordia, naufragata il 13 gennaio 2012 all'isola del Giglio.

Lo ha annunciato ufficialmente il commissario per l'emergenza Concordia e capo della Protezione Civile, Franco Gabrielli. "Un'impresa mai tentata prima" così ha definito Gabrielli il "Parbuckling project", il progetto per la rotazione di 65° della nave da crociera. Le operazioni dovrebbero durare tra le 10 e le 12 ore. Il capo della Protezione Civile ha spiegato che ci sono degli elementi di incertezza in quanto si tratta di manovre mai effettuate prima su una scala così grande, ed ha puntualizzato che non ci sono piani alternativi.

Nelle operazioni di rotazioni verranno impiegate una ventina di mezzi navali, otto piattaforme e circa 500 persone. Gabrielli ha poi ricordato che tutta l'operazione di rimozione della Concordia è interamente a Carico della Costa Crociere e delle sue assicurazioni, per un costo totale valutato in circa 600 milioni di euro.



Naufragio della Costa Concordia

Questo è un articolo pubblicato il 12-09-2013 alle 20:27 sul giornale del 13 settembre 2013 - 2718 letture