SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Calcio: l'Inter diventa indonesiana, accordo vicino tra Moratti e Thohir

1' di lettura
2502

Massimo Moratti
Massimo Moratti e il magnate indonesiano Erik Thohir hanno raggiunto l'intesa per la cessione delle quote di maggioranza dell'Inter.

La fumata bianca è arrivata giovedì mattina nel corso di un vertice a Parigi nella sede della banca d'affari Lazard. Gli ultimi dettagli sarebbero stati limati dopo ore di riunioni tra avvocati, commercialisti e consulenti vari. L'accordo prevederebbe la cessione del 65-70% delle quote azionarie del club nerazzurro all'indonesiano. Mancano ancora le firme sui contratti, che dovrebbero arrivare la prossima settimana, ma il più fatto è fatto, gli accordi di massima ci sono. Si chiude così una trattativa durata quasi cinque mesi, che porterà Thohir a diventare il primo presidente asiatico di una squadra di Serie A.

Thohir, attivo nel campo dei media in Indonesia, è inotre già proprietario della squadra di calcio americana dei D.C. United, e detenie il 15% dei Philadelphia 76ers, dell'Nba. Massimo Moratti lascerà la guida dell'Inter dopo 18 anni, ma la famiglia rimarrà comunque all'interno del club, resta da vedere con quale peso e con quali ruoli.



Massimo Moratti

Questo è un articolo pubblicato il 19-09-2013 alle 20:25 sul giornale del 20 settembre 2013 - 2502 letture