SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

F1: trovata morta l'ex pilota De Villota

1' di lettura
2587

Maria De Villota

Mondo delle corse sotto shock dopo che l'ex pilota Maria de Villota, 33 anni, è stata trovata morta in una camera d'albergo a Siviglia, dove avrebbe dovuto tenere una conferenza.

La spagnola, pilota collaudatrice della Marussia, aveva abbandonato l'automobilismo dopo essere rimasta gravemente ferita in un terribile incidente durante dei test di F1 avvenuto il 3 luglio 2012 a Duxford. Alla guida della Marussia, era andata a sbattere contro un camion parcheggiato a bordo pista, riportando gravissime ferite alla testa e la perdita dell'occhio destro.

Dai primi accertamenti, sembra che la morte sia avvenuta per cause naturali, forse una conseguenza dei danni al capo. E' stata la sua assistente personale, entrata in camera per svegliarla attorno alle 7 della mattina, a trovare per primo il corpo esanime della donna.

La notizia ha raggiunto presto la pista di Suzuka, dove si sta svolgendo il Gp del Giappone. "È una notizia molto triste per tutto il movimento motoristico - ha commentato il pilota della Ferrari Fernando Alonso - Maria era amica di tutti. Non resta che pregare per lei e la sua famiglia, alla quale mi sento molto vicino. In questo momento sono molto, molto triste".



Maria De Villota

Questo è un articolo pubblicato il 11-10-2013 alle 16:44 sul giornale del 12 ottobre 2013 - 2587 letture