SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Francia: tassa sui maxi-stipendi, il calcio sciopera

1' di lettura
3434

Ibrahimovic
Il calcio francese incrocia le braccia per protestare contro la tassa del 75% sui maxi stipendi da oltre un milione di euro l'anno.

La serrata è stata proclamata dall'Unione dei club professionistici (Ucpf). Lo stop di una giornata, il prossimo 30 novembre, non riguarda solo la massima serie, la Ligue 1, ma anche la serie cadetta. I club protestano perchè dovranno essere loro a pagare la supertassa, cavallo di battaglia elettorale del presidente Francois Hollande, e non i giocatori, i cui stipendi sono contrattualizzati al netto. Secondo stime dalla nuova tassa il fisco francese dovrebbe ricavare circa 44 milioni di euro, la metà circa dei quali versati dal ricchissimo Paris Saint Germain di Ibrahimovic e Cavani.



Ibrahimovic

Questo è un articolo pubblicato il 24-10-2013 alle 18:51 sul giornale del 25 ottobre 2013 - 3434 letture