SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Russia: si schianta un boeing, 50 vittime

1' di lettura
1655

Boeing 737
Un Boeing si è schiantato in fase di atterraggio all'aeroporto di Kazan, in Russia, provocando la morte delle 50 persone che erano a bordo, 44 passeggeri e 6 membri dell'equipaggio.

L’aereo, un 737 della compagnia Tatarstan, era un volo delle linee regionali russe. Proveniente da Mosca, era diretto a Kazan, 700 km a est della capitale. Lo schianto è avvenuto in fase di atterraggio, alle 19.30 locali, le 16.30 italiane. Secondo i media locali il velivolo avrebbe provato tre volte ad atterrare, prima di schiantarsi sulla pista ed esplodere. Forse è stato un errore umano a causare la tragedia, ma non si esclude un guasto tecnico.



Boeing 737

Questo è un articolo pubblicato il 17-11-2013 alle 19:04 sul giornale del 18 novembre 2013 - 1655 letture