SEI IN > VIVERE ITALIA >

No allo stress: la cioccolata aiuta a prevenire anche il diabete

2' di lettura
1092

Uno studio medico scientifico realizzato dai ricercatori della University of East Anglia Medical School in cooperazione al King’s College di Londra ha dimostrato che il cioccolato riduce il rischio di diabete di tipo 2, quello alimentare.

Lo studio pubblicato sul British Jurnal of Nutrition indica come il cioccolato fondente sia una fonte preziosa di polifenoli, sostanze che regolarizzano la pressione, essendo degli antiossidanti naturali ma anche a combattere i radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cellulare e di altre patologie.

Grazie alla produzione di endorfine o meglio conosciute come le molecole del buonumore il cioccolato fondente aiuta a scaricare lo stress, combattere l’ansia donando serenità al nostro organismo. In particolar modo in questo studio sono stati valutati gli effetti del consumo di 20 g di cioccolato fondente contenente 500 o 1000 mg di polifenoli nel'arco di due settimane monitorando i valori relativi alla glicemia, colesterolemia e pressione arteriosa su quaranta persone in sovrappeso od obese.

Dai risultati si è potuto riscontrare che Il consumo di cioccolato fondente contenente 500 mg di polifenoli ha prodotto una riduzione significativa sia della glicemia a digiuno che della pressione arteriosa mentre l’assunzione di 1000 mg di polifenoli al giorno ha lasciato invariati i parametri. Lo studio conferma quindi i benefici del consumo regolare di cioccolato fondente sul metabolismo del glucosio e nel controllo della pressione arteriosa perchè se assunto in dosi moderate prevene il diabete ed il sovrappeso. A tal proposito un altro sudio dell'University of California di San Diego mette in evidenza che il cioccolato se assunto regolarmente ha anche delle proprietà dimagranti e questo calo di peso è favorito dell'ipicatechina, polifenolo contenuto nel cacao che aiuterebbe a bruciare le calorie, a migliorare la massa muscolare e a combattere l'ipertensione.


ARGOMENTI

di Federica Tonti
redazione@viveresenigallia.it


Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2014 alle 14:34 sul giornale del 21 gennaio 2014 - 1092 letture