SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Roma: nascondeva al fisco oltre mille immobili, denunciata Angiola Armellini

1' di lettura
2014

Guardia di finanza

Ha nascosto al fisco ben 1.243 immobili, per lo più situati a Roma, intestati a soggetti giuridici di diritto estero.

Per questo è stata denunciata dalla Guardia di Finanza Angiola Armellini, figlia del noto costruttore romano Renato Armellini. All'imprenditrice vengono contestati oltre 2 miliardi di euro di violazioni al “monitoraggio fiscale” e 190 milioni di evasione fiscale.

Le indagini dirette dalla procura di Roma e svolte dai finanzieri del comando provinciale della capitale, hanno svelato un complesso sistema di evasione fiscale architettato dalla Armellini, che passava attraverso società riferibili a persone di fiducia ubicate in Lussemburgo, Svizzera e Principato di Monaco. Oltre all'imprenditrice romana sono state denunciate altre 11 persone, tra consulenti e manager. A tutti viene contestato il reato di associazione a delinquere finalizzata all’evasione fiscale.



Guardia di finanza

Questo è un articolo pubblicato il 20-01-2014 alle 18:38 sul giornale del 21 gennaio 2014 - 2014 letture