SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Stati Uniti: bambino salva i parenti da un incendio, ma muore tra le fiamme

1' di lettura
2339

fuoco incendio

Aveva solo 8 anni, ma negli Stati Uniti è già un eroe. Si chiamava Tyler J. Doohan e con grandissimo coraggio ha messo in salvo sei persone dall’incendio della propria abitazione a Penfield, nello Stato di New York.

Il piccolo stava dormendo a casa di parenti, in un’abitazione prefabbricata molto usata negli Stati Uniti, quando forse per un guasto elettrico si sono sviluppate le fiamme. Dopo aver svegliato i familiari li ha aiutati a mettersi in salvo.

È poi tornato nell’abitazione per tentare liberare anche uno zio disabile di 54 anni e il nonno di 57, ma per i tre purtroppo non c’è stato nulla da fare. In seguito alla tragedia è partita una gara di solidarietà su internet per raccogliere soldi, sia per il il funerale del piccolo Tyler che a sostegno della famiglia.



fuoco incendio

Questo è un articolo pubblicato il 23-01-2014 alle 00:11 sul giornale del 23 gennaio 2014 - 2339 letture