SEI IN > VIVERE ITALIA > POLITICA
articolo

Salerno: il Tribunale dichiara De Luca decaduto da sindaco

1' di lettura
1873

Vincenzo De Luca

La prima sezione civile del Tribunale di Salerno ha dichiarato decaduto dalla carica di sindaco della città campana il viceministro alle infrastrutture Vincenzo De Luca, per incompatibilità con l'incarico di governo.

I guidici hanno accolto il ricorso presentato nel luglio del 2013 da tre parlamentari del Movimento 5 Stelle: Andrea Cioffi, Silvia Giordano e Girolamo Pisano. Anche l'Autorità garante della concorrenza e del mercato aveva decretato il 30 novembre scorso l'incompatibilità delle cariche di sottosegretario e sindaco, perchè in base all'art.13 della legge 148/2011 "i titolari di cariche governative non posso ricoprire la carica di sindaco in un comune con più di 5000 abitanti". De Luca ha già annunciato di aver fatto ricorso in appello contro l'ordinanza del tribunale.



Vincenzo De Luca

Questo è un articolo pubblicato il 24-01-2014 alle 18:45 sul giornale del 25 gennaio 2014 - 1873 letture