SEI IN > VIVERE ITALIA > ATTUALITA'
articolo

Stamina: Nas, 'Rischio di altri casi simili'

1' di lettura
1858

cellule staminali
È il comandante dei carabinieri dei Nas, Cosimo Piccinno, ad annunciare il rischio che casi come quello di Stamina si possano verificare di nuovo in Italia.

Lo stesso rischio è confermato anche dal direttore generale dell’Agenzia italiana del farmaco (Aifa), Luca Pani, e dalla senatrice Elena Cattaneo, che mercoledì hanno riferito in audizione alla commissione Sanita' al Senato riguardo all’indagine conoscitiva che era stata avviata a dicembre.

Sono in corso infatti accertamenti per verificare se altre infusioni di cellule staminali siano state fatte al di fuori delle regole con gravi rischi per la salute, considerato che dagli studi fatti si è visto che tali cellule non si riproducono. Allo stesso tempo Piccinno ha riferito di messaggi di minacce rivolti ai parlamentari che si erano detti contrari al metodo Stamina.



cellule staminali

Questo è un articolo pubblicato il 30-01-2014 alle 00:42 sul giornale del 30 gennaio 2014 - 1858 letture