SEI IN > VIVERE ITALIA > SPORT
articolo

Nuoto: Thorpe di nuovo ricoverato in stato confusionale

1' di lettura
1657

Ian Thorpe
Il pluricampione di nuoto australiano, Ian Thorpe, è stato di nuovo ricoverato in ospedale a Sydney, dopo che era stato fermato nel corso della notte in stato confusionale.

Il 31enne era stato visto armeggiare vicino ad alcune auto in sosta, e qualcuno ha chiamato la polizia. Thorpe è stato quindi accompagnato in ospedale perchè bisognoso di assistenza medica. L'ex nuotatore ha vinto 5 medaglie d’oro alle olimpiadi, ha la residenza in svizzera, ma da prima di Natale è tornato a vivere con i genitori in un sobborgo residenziale a sud-ovest di Sydney.

Circa un mese fa era stato ricoverato per una sospetta intossicazione da farmaci e alcool. Pare che Thorpe sia in lotta contro la depressione: dopo aver detto addio alle gare nel 2006, nel 2011 ha ripreso a nuotare con l’obiettivo di qualificarsi per i Giochi Olimpici di Londra 2012. Probabilmente il fallimento ha portato ad un crollo psicologico lo sportivo.



Ian Thorpe

Questo è un articolo pubblicato il 03-02-2014 alle 19:53 sul giornale del 04 febbraio 2014 - 1657 letture