SEI IN > VIVERE ITALIA > CRONACA
articolo

Fiumicino: cliente conteso, autisti si affrontano con coltello e accetta

1' di lettura
1951

accetta
Due tassisti Ncc, di cui uno abusivo, si sono contesi un cliente a colpi di coltello e accetta. L’incredibile rissa è avvenuta all’aeroporto di Fiumicino.

Protagonisti della zuffa sono stati un autista egiziano e un abusivo romano. I due hanno prima cominciato a discutere, poi l’egiziano ha colpito il romano con un coltello. La risposta non si è fatta attendere: il romano ha estratto dall’auto un’accetta con cui ha colpito l’egiziano.

I carabinieri, giunti sul luogo, hanno arrestato i due con l’accusa di lesioni aggravate e porto abusivo di armi. Le armi sono state sequestrate. I due contendenti non sono gravi: l’egiziano ha cinque giorni di prognosi, sette il romano.



accetta

Questo è un articolo pubblicato il 04-02-2014 alle 18:21 sul giornale del 05 febbraio 2014 - 1951 letture